News

Progetti Integrati di Filiera 2017-2019

La Regione Piemonte, con Determinazione Dirigenziale n. 59 del 26 marzo 2018 ha approvato l'Invito a manifestare interesse per l’adesione ai progetti integrati di filiera 2018 - 2019.

seo-chain-link-icon vai all'Avviso


L'obiettivo è quello di incrementare il livello di internazionalizzazione dei sistemi produttivi regionali, tramite la penetrazione organizzata nei mercati esteri, nelle otto filiere produttive piemontesi di eccellenza: Aerospazio, Automotive, Meccatronica, Chimica Verde/Clean Tech, Salute e Benessere, Tessile, Agrifood e Abbigliamento/Alta Gamma/Design. Tale obiettivo è realizzato attraverso l’implementazione di un Progetto Integrato per ogni Filiera (PIF), con attività riconducibili ad azioni a favore del sistema regionale, propedeutiche e funzionali a quelle di investimento e azioni di investimento all’internazionalizzazione, che generano un beneficio diretto alle imprese partecipanti ai PIF.

beneficiari
I beneficiari sono le Piccole e medie imprese (PMI) piemontesi, attive da almeno 12 mesi.

icons8-action-48
Le attività previste dai PIF sono riconducibili a:
1) Azioni di animazione/sistema, volte alla crescita culturale e competitiva per le imprese che intendono proporsi ed operare sui mercati internazionali e percorsi di supporto all’aggregazione attraverso tavoli tecnici per analizzare la domanda internazionale, adeguare il prodotto, presentare offerte aggregate anche attraverso la predisposizione di materiali promozionali comuni.

2) Azioni di investimento, con percorsi individuali volti alla crescita culturale e competitiva per le imprese che intendono proporsi ed operare sui mercati internazionali, anche attraverso consulenze specifiche, partecipazione in forma collettiva a fiere internazionali, eventi espositivi, business convention ecc., organizzazione di eventi con incontri B2B fra aziende piemontesi e straniere, assistenza continuativa individuale.

icons8-coin-in-hand-64L'agevolazione consistente in una riduzione sui costi di partecipazione alle azioni di investimento che saranno proposte nell’ambito delle attività di ogni progetto. Il valore massimo dell’agevolazione per l’annualità 2018 è stabilito in 15.000 euro ad impresa per ogni PIF a cui la stessa risulti ammessa per l’annualità 2018 e comunque nei limiti di disponibilità de minimis dell’impresa.

Le domande possono essere inoltrate a partire dalle ore 9.00 del 3 aprile 2018 ed entro le ore 17.00 del 24 aprile 2018, tramite il portale: www.sistemapiemonte.it

E' possibile consultare l'Avviso e i documenti relativi al bando, o richiedere ulteriori informazioni ai seguenti contatti

Contattaciwww.finpiemonte.it/urp
tel. 011-5717777 dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12