Altri contratti

Contratto di sponsorizzazione

Le pubbliche amministrazioni possono stipulare contratti di sponsorizzazione e accordi di collaborazione con soggetti privati e associazioni, senza fini di lucro. Le iniziative devono essere dirette al perseguimento di interessi pubblici e devono comportare risparmi di spesa rispetto agli stanziamenti disposti. Nella fattispecie disciplinata dall’Art. 26 del Codice, il contratto di sponsorizzazione ha per oggetto l’esecuzione di lavori, servizi e forniture pubblici.

Concessione di valorizzazione

I beni immobili di proprietà dello stato, individuati dall'Agenzia del Demanio per l'eventuale gestione economica da parte di investitori privati, possono essere concessi o locati a privati a titolo oneroso per un periodo non superiore a cinquanta anni, ai fini della valorizzazione e riconversione tramite interventi di recupero, restauro, ristrutturazione. Questa tipologia di Contratto prevede l'eventuale introduzione di nuove destinazioni d'uso per lo svolgimento di attività economiche o attività di servizio ai cittadini. Il canone e la durata della concessione (o locazione) sono commisurati al raggiungimento dell'equilibrio economico-finanziario. L' art. 58 del D.L. n.112 del 2008 ha esteso le procedure al patrimonio immobiliare di Regioni, Comuni e altri Enti Locali.

Tipologie di Opere

 

 

 

 

La gamma delle opere realizzabili in PPP è molto ampia e va dalla realizzazione di... segue

 

Prerequisiti

Prima di prendere in considerazione l'"opzione PPP" per la realizzazione di un progetto, la PA deve verificare l'esistenza di alcuni prerequisiti ... segue